2 aprile 2015

Renault Mégane Design rinnovato e piattaforma modulare Cmf

 

La Renault ha rinnovato i suoi modelli più piccoli e introdotto le crossover seguendo le tendenze del mercato, ma il prossimo passo sarà quello di presentare la nuova generazione della Mégane, attesa nel 2016. Fino ad oggi avevamo visto solo muletti con carrozzerie derivate dal modello attuale, ma finalmente iniziano a circolare su strada i prototipi della vettura completa.

Design in linea con la Clio. La cinque porte francese sembra guadagnare una bella dose di grinta, con il frontale dominato dalla grande losanga e carreggiate piuttosto larghe, replicando così in scala quanto di buono si è già visto sulla Clio. Il design delle prese d’aria anteriori, l’uso di cerchi in lega di grande diametro e la presenza dell’alettone posteriore suggeriscono che si tratti di un allestimento di alto livello, ma è presto per trarre conclusioni.

Sull’architettura modulare Cmf. a nuova Mégane nascerà sulla piattaforma modulare Cmf, già proposta sulle nuove Espace e Kadjar, e non dovrebbero esserci sorprese dal punto di vista della meccanica, con le unità benzina e diesel più recenti dell’Alleanza Renault-Nissan da sfruttare. Rimane in sospeso l’ipotesi di una versione ibrida plug-in di cui abbiamo parlato sul numero di febbraio di Quattroruote, vista l’apertura verso questa tecnologia da parte di Renault con il powertrain Z.E. Hybrid presentato sulla concept Eolab, e le analoghe versioni già proposte o in arrivo da parte della concorrenza.

Potrebbero interessarti

Nuovo Documento di Microsoft Publisher

Clas ad Agosto…

Per il mese di Agosto garantiremo ai nostri clienti una sicura assistenza con la sede di Livorno che sarà sempre aperta. Le sedi di Pisa e...

Richiedi assistenza