2 febbraio 2014

Il processo di acquisto dell’auto? Così è cambiato negli ultimi 3 anni

Un’indagine spiega come la gente cerca le auto su AutoScout24. Stando ai risultati, il dealer mantiene il suo primato, ma internet diventa la prima risorsa impersonale

I dealer e le officine di fiducia (rispettivamente col 47,3 % e col 41,3% nel 2013) rimangono le risorse fondamentali nel processo di acquisto di un’auto, in quanto rappresentano le fonti tradizionali più vicine. Tuttavia, secondo un’indagine condotta da MediaCom e commissionata da AutoScout24 su come la gente cerca le auto su Autoscout, c’è un numero considerevole e crescente di persone che considera il web un canale importantissimo per reperire informazioni prima di un acquisto.

Ma perché usare internet per acquistare un’auto? Quali sono i vantaggi nell’usare internet come fonte d’informazione durante l’acquisto di un’auto? Per gli utenti del web, secondo l’indagine, la rete offre numerosi vantaggi, soprattutto grazie alla possibilità di avere un immediato confronto dei prezzi e numerose informazioni “nello stesso posto”.  “Ci sono più informazioni”, “Puoi comparare i prezzi”, “Puoi disporre di una vasta scelta”, “Puoi conoscere tutte le caratteristiche di un’auto” tra le motivazioni più gettonate.

Ma rispetto al passato Internet quanto ha cambiato il processo di acquisto delle auto? Negli ultimi due anni, per la precisazione, la rete ha modificato molto le modalità di scelta di un’auto per entrambi i gruppi. Sia gli scrupolosi che i pragmatici sono molto più inclini all’acquisto in Internet rispetto a due anni fa.

Chi preferisce acquistare auto nuove, generalmente, è convinto del fatto che queste possano garantire maggior

sicurezza e buon funzionamento; le auto usate, invece, sono la scelta di chi riconosce nel risparmio il motivo principale dell’acquisto. Dai risultati dell’indagine è inoltre evidente che le persone predisposte all’acquisto di auto usate rimangono immutate rispetto al 2010, nonostante la crisi economica, mentre il numero di acquirenti di auto nuove è in calo.

Alla domanda “Perché preferisci le auto nuove?”, la maggior parte degli intervistati ha risposto “Maggiore garanzia del perfetto funzionamento dell’auto”, “Mi piace essere il primo proprietario”, “Garanzia offerta” e “Posso scegliere tra i vari optional”. Chi preferisce le auto usate, invece, lo fa per risparmiare o perché considera ciò una buona opportunità o per una maggiore garanzia del perfetto funzionamento dell’auto, o perché è l’auto di tutti i giorni.

Potrebbero interessarti

Richiedi assistenza