1 aprile 2014

Era il 1999 quando la casa francese investì 643 miliardi di yen per acquistare una quota del 36,8% del marchio nipponico

Quindici candeline sulla torta per l’Alleanza Renault-Nissan. Tutto iniziò infatti nel 1999, quando Renault investì 643 miliardi di yen (circa 5 miliardi di euro o 5,4 miliardi di dollari all’epoca) per acquistare una quota del 36,8% di Nissan. Da allora, le aziende hanno incrementato le loro vendite ad un totale di 8,3 milioni unità, rispetto ai 4,8 milioni del 1999, scalando la classifica dei costruttori automobilistici mondiali e portandosi fra i primi. Oggi Renault detiene il 43,4% di Nissan e Nissan il 15% di Renault.

“Unendo le forze, Renault e Nissan hanno sviluppato considerevolmente la loro presenza globale e generato economie di scala di gran lunga superiori a quelle che sarebbero state possibili agendo separatamente”, ha affermato Carlos Ghosn, Presidente e CEO dell’Alleanza Renault-Nissan. “L’Alleanza ha percorso un cammino unico in questi 15 anni, ottimizzando le sinergie e alimentando al contempo la cultura aziendale e i distinti brand di ciascuna delle due aziende.”

Potrebbero interessarti

renault-foto

Black Friday da Renault Clas

In occasione del Black Friday anche la Concessionaria Renault Clas si tinge di nero. Ti invitiamo venerdì 24 novembre per la nostra apertura straordinaria, dalle 16...

155348837-cbe8df32-d641-4c40-88fd-90f1efb72332

Un nuovo motore per la Renault Captur

Disponibile sulla versione Energy R-Link al prezzo di 21.800 euro Renault Captur continua a rinnovarsi con l’introduzione di una versione più potente del 1.5...

Richiedi assistenza